DESIGN CIRCOLARE NEL PACKAGING DEI PROFUMI

Un esempio di design circolare: capsule per profumo in materiale sostenibile Mixcycling®

Un esempio di design circolare: capsule per profumo in materiale sostenibile Mixcycling®

Marcel Proust ci ha insegnato che il profumo è qualcosa di speciale, può diventare una via d’ingresso nella memoria e far scaturire emozioni profonde. Il profumo è un potente strumento comunicativo.

Quando acquistiamo un profumo, il primo approccio è affidato al suo packaging che, coinvolgendo e attraendo tutti i sensi, ha il delicato compito di anticipare il carattere della fragranza e l’esperienza che ci farà vivere.

Ogni elemento del packaging quindi gioca un ruolo importantissimo: le confezioni dei profumi spesso diventano oggetti di design, studiati in ogni piccolo dettaglio e accessorio, per diventare efficaci comunicatori del messaggio della fragranza.
L’attenzione per l’ecosostenibilità è il messaggio che le nuove generazioni di consumatori si aspettano sempre più di trovare nel packaging dei profumi e della cosmesi.

Diventa quindi fondamentale adottare il concetto di design circolare nella progettazione del packaging: oggi il design può essere un importante strumento per cambiare le cose e per passare a un sistema in cui il valore rimane in circolo, rigenerandosi continuamente.

Livingcap ha scelto di intraprendere questa strada selezionando materiali ecosostenibili per i suoi progetti. Ecco qui alcune immagini di tappi per profumo in Mixcycling® Sughera: un materiale dall’effetto soft touch contenente scarti di lavorazione di sughero naturale.

Ogni pezzo è unico, speciale e sostenibile!